Saba

Salone Internazionale del Mobile
04 › 09 aprile 2017 — Padiglione 5 — Stand L05 M02

Si ringrazia Fontana Arte, GT Design, Studio Palomba Serafini.

Hot Date – The Design Experience
A creative liaison between cc-tapis and Saba

A uno sguardo esterno potrebbe apparire una relazione basata puramente sull’estetica, ma era chiaro fin dall’inizio che questo incontro avrebbe riservato ben altro. Nonostante le personalità distinte e i diversi mezzi di espressione, il nostro scambio si è raffinato nel tempo facendo emergere solide affinità. Ciò che ci accomuna è lo stile inconfondibile di coniugare ogni forma alla poesia del colore e della materia, una particolare inclinazione all’eleganza e un approccio squisitamente unico verso il design. Il terreno su cui ci confrontiamo è uno spazio creativo dove le idee fluiscono liberamente, allineando e a volte sincronizzando il nostro passo, alla scoperta di punti di incontro sempre nuovi. Nel nostro concetto di identità trova ampio spazio l’estetica, quel mix di contenuti tattili, sensoriali e cromatici che rendono le nostre collezioni, attraverso contaminazioni di stili, percorsi ispirativi dall’esito eclettico. Cc-tapis e Saba parlano linguaggi comuni: la cura artigianale, una personale estetica del colore e un’estrema personalizzazione dei prodotti rendono le nostre creazioni affini per vocazione. Più che un semplice date, la nostra è una relazione…

CasaFacile Design Lab

Guarda il video dell’inaugurazione di CasaFacile Design Lab al FuoriSalone. Non perderti il numero di Giugno di CasaFacile per scoprire tutta la casa al completo.

Foto by Giandomenico Frassi

http://www.casafacile.it/video/fuorisalone_casafacile_2017-41120/

 

 

 

 

Intellectual pleasures between form and gesture

Intellectual pleasures between form and gesture è un racconto per immagini.

Una storia che abbiamo deciso di narrare attraverso dettagli, un racconto astratto fatto di sensazioni, che vive della forza del momento e dello stupore dell’incontro.

E’ un progetto che porta la firma di tre donne affini per sensibilità estetica e linguaggi visivi, le cui rispettive sfere di competenza professionale (l’arte, la fotografia e la comunicazione) hanno nel tempo trovato molti punti d’incontro e di dialogo. 

Interrogare la forma, assaporare le differenze, dialogare con i colori è stato fin dall’inizio il manifesto di Saba ed è il punto di partenza di questo nuovo progetto, dall’approccio intimo e dallo sguardo tutto al femminile, caratteristica questa che contraddistingue da sempre il DNA e la storia del brand. 

Un progetto di design che interroga la sfera emotiva in modo delicato e irriverente al tempo stesso. Dalla connotazione istintiva e poco razionale, dove l’occhio e il gesto sono lasciati liberi di esprimersi e di soffermarsi ad assaporare i particolari e le sensazioni che nascono dal dialogo con l’oggetto e dall’interazione con spazio che lo circonda.

Performance, oggetto di design e abito vivono in perfetta armonia e continuità stilistica. E questo grazie al mood estetico che accomuna le promotrici del racconto: Alessandra Santi (Art direction), Reverie Eloisa Vezzosi (Performer) e Tess’ Storc (Photos).

Attenzione, cura e ascolto sono predisposizioni a cui l’animo femminile è incline per natura, ma sono anche le linee guida di un’azienda da sempre attenta al consumatore finale e che con il tempo ha raffinato il dialogo con il suo pubblico. 

Quando si parla di qualità non sempre è così immediato coglierne i segni distintivi, eppure l’eleganza è un valore la cui anima sottile si percepisce al di là di tutto. Per Saba è un fatto di esattezza, di misura, di dettaglio, è lo stile inconfondibile nel saper coniugare la forma alla poesia del colore e alla materia del tessuto.

Il contesto di questo primo shooting è Archiproducts Milano, i cui ampi e luminosi spazi, che si svelano quasi timidamente nell’affascinante cornice di un edificio di inizio secolo, si sono rivelati la cornice ideale per la narrazione.

Questo è solo il primo di diversi racconti pensati per arricchire di contenuti speciali i canali social di Saba, i prossimi si avvarranno della collaborazione di brands a noi cari.

 

Art direction Alessandra Santi

Performer Reverie Eloisa Vezzosi

Photo Tess’ Storc

Total look Marios

https://www.instagram.com/sabaitalia/

Archivio

↑ Back to top