Saba

Kepi

La medesima struttura della poltrona Kepi accoglie il comfort della bergère. La classica funzione della poltrona da lettura o relax è garantita dall’altezza dello schienale, dal comodo poggiareni e dall’elegante pouf. Kepi, poltrona e bergère, è una seduta dalla forte personalità e dal design inatteso. La forma asimmetrica e il rigore del disegno, ne esaltano la linea arrotondata, determinando una presenza di carattere oltre che di grande comfort. Nella versione bergère, il tratto vagamente nordico incontra con inaspettata armonia la tradizione. La struttura portante a giorno in frassino sbiancato diventa il suo tratto caratterizzante, mentre il comodo appoggio del bracciolo conferisce una nota di contrasto alla voluta compostezza. La sua eleganza disimpegnata la rendono perfetta sia per l’ambiente domestico che per il contract. Disponibile con basamento in metallo verniciato. Completamente sfoderabile.

Production year 2016 / 2017
Downloads

Design Emilio Nanni

+

Architetto , designer , artista. Laureato in Architettura a Firenze.

Ha svolto nella stessa facoltà attività didattica e di ricerca e tenuto lezioni e workshop in diverse Facoltà e Scuole di Design in Italia. Fonda lo studio Emilio Nanni arch+design | ENa+d | occupandosi architettura, design, interior design, art direction e design consultant. Come architetto ha realizzato interventi a varia scala di architettura residenziale in diverse città italiane.
Come designer ha collaborato con numerose aziende italiane tra le quali : Billiani/Novecentoundici, Bross, Cabas, Calligaris, LaboratorioPesaro, Lamm, Mdf Italia, Guzzini, Roche Bobois, Saba, Tonelli, Tonon, Valadier Gioielli, Zanotta , Zeritalia. Ha partecipato a molteplici mostre e rassegne di settore e i suoi lavori sono stati inseriti in pubblicazioni di saggistica e critica del design sulle più importanti riviste, magazine, blog e siti di architettura e design italiani e internazionali. Pittore, ha esposto in diverse mostre personali in gallerie e Musei in Italia e all’estero e i suoi lavori sono presenti in varie collezioni pubbliche e private internazionali.

↑ Back to top