Saba

Pixel Light Indoor

Pixel Light, il nuovo sistema di sedute firmato S. Bicego, nasce dal desiderio di espandere il concetto di forma flessibile per abbracciare la visione di fluidità degli spazi. Abbiamo cercato nuove possibilità di utilizzo del divano Pixel, il progetto icona di Saba che quest’anno celebra il suo decimo anniversario, alleggerendo le forme, migliorando le performances tecniche, mantenendo il suo stile inconfondibile per portarlo a vivere sia negli ambienti esterni che negli spazi interni. Dissolvere i confini tra dentro e fuori è stato il pensiero che ci ha accompagnato.
Pixel Light indoor conferisce leggerezza e glamour agli ambienti, pur restando fedele al suo dna nomade e fluido. Si differenzia dal progetto originale per il telaio aereo in metallo verniciato disponibile nelle cromie champagne e noir, per i nuovi e confortevoli cuscini schiena in due misure e non da ultimo per la particolare e performante tela di imbottitura in microfibra siliconata traspirante trapuntata con tela di cotone.

Production year 2020
Downloads

Design Sergio Bicego

+

Nato nel 1953, lascia gli studi classici e inizia, quasi per caso, la sua esperienza nel settore del mobile imbottito. Affascinato dal mondo che lo circonda, si dedica con entusiasmo alla ricerca di forme e tecniche costruttive che mette a frutto nelle aziende in cui lavora. Nel 1991 apre il suo studio come designer indipendente e il 1993 è l’anno dell’incontro con Saba Italia. Nuove sfide e nuovi stimoli porteranno alla nascita del “Divano Nomade”: Taos, Ananta, Limes, Nesting, Pixel. Creazioni che nascono dalla riflessione sui nuovi desideri che ci spingono a vivere in modo meno formale, dotati disistemi che consentono con semplici gesti, di cambiare, giocando con le forme.

↑ Back to top