Saba

Pixel

Nato dalla creatività di Sergio Bicego, il divano Pixel è caratterizzato da una serie di elementi che si combinano liberamente tra loro, sfruttando un esclusivo innesto creato da Saba Italia. È così possibile scomporre i braccioli e gli schienali dalle basi per creare nuove composizioni in assoluta libertà. Le sedute in piuma sono caratterizzate dalla particolare cucitura trapuntata, che evidenzia le infinite possibilità di combinare i tessuti della collezione Saba per creare ogni volta un divano unico e personalissimo. Grazie alla particolare forma degli schienali e dei braccioli, le dimensioni complessive del divano risultano sempre molto contenute, sia in larghezza che in profondità, senza penalizzarne l’estetica. Il divano Pixel è stato accuratamente concepito in base ai criteri di ergonomia, per avere il massimo comfort su un prodotto altamente ricercato dal punto di vista stilistico. Completamente sfoderabile.

Production year 2010, Restyling 2014
Downloads

Configura il tuo prodotto

Get the Sayduck app

Get inspired, find the products you love
and see how they look in your home.

Design Sergio Bicego

+

Nato nel 1953, lascia gli studi classici e inizia, quasi per caso, la sua esperienza nel settore del mobile imbottito. Affascinato dal mondo che lo circonda, si dedica con entusiasmo alla ricerca di forme e tecniche costruttive che mette a frutto nelle aziende in cui lavora. Nel 1991 apre il suo studio come designer indipendente e il 1993 è l’anno dell’incontro con Saba Italia. Nuove sfide e nuovi stimoli porteranno alla nascita del “Divano Nomade”: Taos, Ananta, Limes, Nesting, Pixel. Creazioni che nascono dalla riflessione sui nuovi desideri che ci spingono a vivere in modo meno formale, dotati disistemi che consentono con semplici gesti, di cambiare, giocando con le forme.

↑ Back to top