Saba

Politica per la Qualità

Saba Italia srl in data 24/10/2018 è entrata a far parte del Gruppo IDB (Italian Design Brands Spa), con l’obiettivo di dare continuità futura al marchio ed alle maestranze che in essa operano da decenni, ampliando la produzione, dando più spinta commerciale a livello europeo ed extra-europeo, con implementazione di strumenti per il mercato contract e con tutto il supporto del gruppo a livello strategico.

La volontà di Saba Italia srl, nel perseguire i suoi obiettivi generali e onorare la missione aziendale, è quella di dotarsi di un Sistema di Gestione Qualità, secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015, al fine di garantire un prodotto originale e di alta qualità.

La soddisfazione del Cliente viene perseguita attraverso:

La Politica per la Qualità viene divulgata a tutti i livelli aziendali, tramite un percorso di formazione e informazione, con il personale addetto ai processi, sul Sistema di Gestione Qualità.

Gli obiettivi e le strategie che Saba Italia srl persegue sul mercato sono orientate verso:

  1. La Qualità dei prodotti con la quale raggiungere i propri Clienti, deve essere sempre conforme alle aspettative del consumatore;
  2. L’Innovazione tecnologica per raggiungere l’esattezza di misura e di dettaglio, attraverso l’utilizzo di macchinari di altissima precisione, che permettono il controllo di tutte le fasi produttive;
  3. La selezione di materiali eccellenti e di qualità in linea con le aspettative del Consumatore;
  4. Alla realizzazione di progetti su misura, caratterizzati da linguaggi estetici che uniscono un design funzionale e moderno alle necessità ergonomiche;
  5. Saba Italia srl intende mostrare un impegno visibile ed attivo per la Qualità, mediante il rifiuto di una Qualità inferiore a quella specificata e allo spreco di risorse in qualsiasi fase dell’attività aziendale;
  6. Il principio del “fare bene subito” rappresenta l’identità di Saba Italia srl che le ha permesso di contraddistinguersi da sempre per le emozioni estetiche, la professionalità e la correttezza che la rendono unica;
  7. Il consolidamento del rapporto umano/professionale con i dipendenti, i collaboratori esterni, i fornitori ed i Clienti;
  8. Il rispetto degli impegni contrattuali espliciti ed impliciti;
  9. La cura della comunicazione e assistenza verso il Cliente;
  10. La crescita professionale di tutti i collaboratori con particolare attenzione alle esigenze espresse dal Cliente e alla capacità di trasferire ai propri responsabili le informazioni, al fine di garantire che i processi aziendali siano conformi agli standard interni e in linea con le aspettative del mercato;
  11. L’azienda con la decisione di implementare un sistema di gestione dell’impatto ambientale delle proprie attività; si impegna:

L’impegno è scaturito dalla consapevolezza della direzione che la tutela dell’ambiente è attualmente, e diventerà ancora di più in futuro, fattore strategico, anche nell’ambito della gestione delle attività produttive; tale consapevolezza deriva dalla presa di coscienza che le risorse naturali che entrano in gioco nei processi produttivi sono esauribili e preziose, e la loro tutela equivale ad un investimento a lungo termine, oltre ad essere un dovere nei confronti di se stessi e della comunità entro la quale l’azienda è inserita.

 

Nel fare ciò l’Alta Direzione intende stimolare tutte le funzioni aziendali ad un atteggiamento volto al continuo miglioramento delle prestazioni, sia in termini di efficacia che di efficienza aziendale, dotandosi di strumenti per misurare e valutare i risultati via via conseguiti.

 

Inoltre l’Alta Direzione si impegna:

 

A questo proposito l’Alta Direzione si impegna a:

 

L’Alta Direzione, consapevole dell’impegno che chiede a tutta l’azienda per il raggiungimento dei traguardi prefissati, ma altrettanto certa che nessuno verrà meno, da parte sua si impegna analizzare ed aggiornare annualmente il presente documento onde assicurarne costantemente congruenza ed idoneità rispetto alle esigenze interne e di mercato.

↑ Back to top